UAAR

  • Meno nidi, più religione

    A ragion veduta 28 Apr 2017

    La giunta Raggi (M5S) riduce di 50 unità l’organico di educatrici ed educatori negli asili nido del comune di Roma per assumere a tempo indeterminato 50 insegnanti di religione cattolica nelle scuole dell’infanzia capitoline. La deliberazione è la nr. 53 del 7 aprile 2017, avente per oggetto l’istituzione del profilo professionale di “Insegnante della Religione Cattolica”.[…]

    Read more...
  • Ancora disinformazione sui vaccini

    A ragion veduta 28 Apr 2017

    L’anno passato avevo scritto un intervento su questo argomento a cui rimando per i concetti generali sulle vaccinazioni, la loro storia, la loro utilità, la grande efficacia e la sostanziale innocuità. La questione però ha avuto notevoli sviluppi in questi ultimi mesi e ancor più negli ultimi giorni ed è perciò il caso di fare un[…]

    Read more...
  • La clericalata della settimana, 16: deputati cattolici contro il biotestamento

    A ragion veduta 24 Apr 2017

    Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un[…]

    Read more...
  • Proposte di lettura

    A ragion veduta 22 Apr 2017

    Segnaliamo alcuni libri usciti recentemente in cui si approfondiscono i temi di cui si interessa l’Uaar.

    Read more...
  • Ddl biotestamento: l’ombra lunga dell’obiezione di coscienza

    A ragion veduta 21 Apr 2017

    È vero: il meglio è nemico del bene. Ma per come si sta profilando, il ddl sulle dichiarazioni anticipate di trattamento rischia di contenere già al suo interno il germe della sua inefficacia. Mi riferisco ovviamente alla possibilità per il medico di esercitare obiezione di coscienza rispetto alle decisione del paziente. Non abbiamo bisogno di guardare[…]

    Read more...